Stage a Carloforte

Gli alunni della classe V TST nei giorni 5-6 maggio hanno affrontato una full immersion di 10 ore sulle tecniche di “Revenue Management”.

L’incontro si è svolto presso la sala conferenze dell’Hotel Riviera in Carloforte con la supervisione del General manager Roberto Porcu.

A seguire, presso il noto Ristorante «Da Nicolo», i ragazzi hanno potuto assistere ad una lezione sulla rivalutazione dei prodotti locali, dei vitigni e vini autoctoni; l’incontro è stato impreziosito dalla presenza del noto executive chef Luigi Pomata che ha trasmesso ai ragazzi, oltre la propria esperienza professionale, interessanti nozioni di enogastronomia sarda e internazionale.

Monserrato Monumenti Aperti 2012

In occasione della II edizione della manifestazione “Monserrato Monumenti Aperti”, svoltasi nei giorni 20 e 21 ottobre 2012, il nostro Istituto ha partecipato con circa settanta studenti (classi 2I, 3D e alcuni studenti delle classi 1F, 2C, 2D, 2F, 2K, 3A, 3F, 4A, 5A, 5G, 5K) preparati dai docenti Francesca Cara, Fulvio Contu, Francesca Montinaro, Maria Piscedda e M. Eugenia Zedde.

Gli alunni, rigorosamente in divisa, hanno condotto i visitatori alla scoperta della Cantina Sociale di Monserrato e della Cantina Locci Zuddas. È stata illustrata la storia delle Cantine, l’antica tradizione vitivinicola, la filiera del vino e le caratteristiche organolettiche dei vini prodotti: gli alunni hanno ricevuto complimenti ed elogi per la professionalità dimostrata. Inoltre, l’Istituto Gramsci e il Comune di Monserrato, entrambi sensibili alle problematiche ambientali, hanno realizzato presso la Cantina Sociale di Monserrato, un buffet ecosostenibile a ridotto impatto, con prodotti locali a km zero e stoviglie compostabili. In questo modo si è voluto dare un contributo tangibile al rispetto dell’ambiente, diffondendo tra gli studenti e gli utenti comportamenti ecosostenibili.

Mercato verde

Fiera Internazionale della Sardegnaverde
Cagliari, 1/2 dicembre 2007

Momento d’incontro tra la Sardegna agroalimentare che produce, gli operatori commerciali e il consumatore finale, attraverso il dibattito, l’esposizione, l’analisi sensoriale, la degustazione e la vendita dei prodotti.

Mercato verde,1/2 dicembre 2007 Mercato verde,1/2 dicembre 2007 Mercato verde,1/2 dicembre 2007
Mercato verde,1/2 dicembre 2007 Mercato verde,1/2 dicembre 2007 Mercato verde,1/2 dicembre 2007

I giorni della scienza

Il 20 marzo 2007 si è tenuto a Cagliari, presso la Fiera Internazionale della Sardegna, l’incontro intitolato Conosci te stesso, una sfida senza fine.
Gli allievi delle classi 3K del corso Operatore dei Servizi di Ricevimento e 4K del corso Tecnico dei Servizi Turistici, sotto la guida della prof.ssa Cara, hanno svolto uno stage formativo, svolgendo le attività di accoglienza e assistenza ai partecipanti con impegno e professionalità.

L’esperienza ha permesso agli studenti di conoscere direttamente gli aspetti organizzativi di un convegno, uno dei pochi argomenti trattati nel monoennio di specializzazione quasi esclusivamente a livello teorico, mancando le concrete possibilità di coinvolgimento.

Gli allievi hanno potuto così ampliare e integrare le proprie competenze professionali andando ad operare in un reale contesto congressuale, sviluppando le capacità comunicative, acquisendo autonomia operativa, collaborando e adattandosi all’ambiente lavorativo.
La partecipazione all’evento è stata preceduta da un’accurata attività didattica strutturata in due moduli: uno teorico finalizzato alla ricerca delle informazioni inerenti la Fondazione Veronesi, il metodo scientifico, la biografia dei relatori; l’altro di carattere pratico inerente le tecniche di accoglienza e assistenza di qualità e le attività specifiche del personale (reception desk, accredito scuole, compilazione e rilascio attestati, ufficio stampa, assistenza in sala, informazioni).
L’incontro è stato realizzato nell’ambito dell’iniziativa educativa I giorni della scienza che la Fondazione Umberto Veronesi ha realizzato con il Ministero della Pubblica Istruzione, con l’obiettivo di promuovere il progresso scientifico nei suoi aspetti più innovativi e come atteggiamento culturale.
All’incontro hanno partecipato Edoardo Boncinelli, genetista dell’Università San Raffaele di Milano, Gianluigi Gessa, neurofarmacologo dell’Università di Cagliari, Silvano Tagliagambe, filosofo della scienza dell’Università di Sassari, Elsa Addessi, ricercatrice dell’Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione del CNR e Andrea Mameli, giornalista scientifico, nel ruolo di moderatore.
L’evento faceva parte di una serie di incontri rivolti agli studenti della scuola secondaria di 2° grado nel periodo dal 23 febbraio al 8 maggio e organizzati nei capoluoghi delle sei regioni coinvolte: Lombardia, Emilia Romagna, Lazio, Abruzzo, Puglia e Sardegna.
L’incontro tenutosi a Cagliari è stato realizzato grazie al contributo della Regione Sardegna con il patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Sardegna. Grazie alla collaborazione di Campus, un progetto di innovazione del sistema formativo regionale sardo, tutte le scuole che non hanno potuto partecipare direttamente con le classi hanno seguito l’evento in videoconferenza.
Si ringraziano per l’opportunità offerta agli studenti: la Dott.ssa Paola Sini dell’Ufficio Scolastico Regionale della Sardegna, le Dott.sse Mirella Adamo e Paola Maffi della società La Fabbrica di Milano, organizzatrice dell’evento, la Dott.ssa Rita Ledda coordinatore “La Fabbrica” per la Sardegna.

Convegno a Palazzo Viceregio

Il 19 aprile 2007, si è tenuto il convegno dal titolo “Come funziona l’Unione Europea”, organizzato dalla Provincia di Cagliari presso il Palazzo Viceregio. Gli alunni della terza D, con la supervisione del Prof. Contu, hanno allestito una sala del palazzo ed hanno effettuato il servizio di coffee break e la registrazione dei partecipanti.

Stage in occasione dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici

dal sito dell’Università degli Studi di Cagliari www.unica.it

Sabato 24 marzo 2007 la Cittadella Universitaria di Monserrato ospiterà circa 600 partecipanti alle semifinali di zona dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici. I vincitori rappresenteranno la Sardegna alle finali nazionali, che si terranno il 26 maggio presso l’Università Bocconi di Milano.

I Campionati Internazionali di Giochi Matematici, organizzati a livello nazionale dal Centro Pristem-Eleusi dell’Università Bocconi di Milano in collaborazione con la FFJM, Federazione Francese di Giochi Matematici sono giunti in Italia alla XIV edizione. Una volta all’anno migliaia di partecipanti, da tutta Italia, Continue reading

Didamatica 2006

Dal 11/05/2006 al 13/05/2006 Congresso Didamatica 2006.
Nato nel 1984 come Censimento sull’uso di Tecnologie Informatiche nelle scuole e nelle aziende, poi trasformatosi nel 1986 in convegno del gruppo di lavoro AICA su “Informatica e Didattica” ora Didamatica è divenuta la principale occasione di confronto e discussione sulle applicazioni delle tecnologie informatiche all’interno del processo di apprendimento e di insegnamento.
Il convegno si svolge nei locali del centro di e-Learning d’Ateneo, in Via San Giorgio 12, Cagliari.
da www.webpolaris.it/

Alcune studentesse del nostro istituto sono state impegnate in un stage formativo come assistenti di sala durante il convegno.

Hospitando 2006

20 mila visitatori per Hospitando Sardegna

Il salone specializzato nei servizi e attrezzature per alberghi, ristoranti, organizzato dalla Fiera della Sardegna e dalla Tirreno Trade di Massa Carrara ha confermato la vocazione turistica dell’isola con un bilancio finale di 20 mila presenze nei cinque giorni di manifestazione. L’indotto complessivo del salone è stato stimato in due milioni e mezzo di euro

CAGLIARI – Un bilancio finale di oltre 20 mila presenze per i quattro giorni di Hospitando Sardegna. La manifestazione organizzata dalla Fiera Internazionale della Sardegna e dalla Tirreno Trade di Massa Carrara, che si è svolta in tre padiglioni del quartiere fieristico cagliaritano, dal 19 al 22 marzo, ha superato le attese: “L’anno scorso – commenta il direttore dell’ente Fiera, Benedetto Etzi – avevamo superato le dieci mila presenze. In questa seconda edizione abbiamo raddoppiato il numero, confermando che l’isola ha una vocazione turistica e che i settori ricettivi e della ristorazione possono avere un mercato importante”. Per Etzi, nei prossimi anni, Hospitando Sardegna potrà diventare un punto di riferimento per gli operatori del settore, “che in pochi giorni hanno la possibilità di entrare in contatto con le aziende che si occupano di tutto quello che ruota intorno alla ricettività e alla ristorazione. Insomma gli operatori possono conoscere il meglio del mercato e le novità senza doversi spostare”. Un salone impreziosito dalla presenza delle aziende nazionali leader.

Accanto all’aspetto commerciale, anche quello formativo: “La partecipazione di 45 scuole professionali dell’alberghiero ha permesso a tanti studenti di apprendere sul campo le caratteristiche del loro futuro lavoro, grazie ai corsi di formazione. Non sono mancate le occasioni per avviare contatti lavorativi con le aziende che esponevano, ma anche con gli operatori del settore che hanno visitato Hospitando”. Accanto all’organizzazione della Fiera e della Tirreno Trade, indispensabile l’apporto dell’Unione Cuochi della Sardegna, e dell’Associazione Italiana Maitre ristoranti e Albergatori. Diversi i momenti di spettacolo, con la prima gara regionale sulla scultura dell’alimento, la presentazione di impasti per dolci regionali o per le Lorighittas di Morgongioli, i Filindeus di Nuoro o Su Succu di Busachi, le esibizioni di pizza e le degustazioni dei prodotti tipici sardi. La manifestazione ha un costo di 350 mila euro, con un indotto sette volte superiore all’investimento iniziale (circa due milioni e mezzo di euro).

da www.sardegnaoggi.it

Apprendere e promuovere

Lo stage si è svolto presso l’Istituto Italiano di Cultura di Stoccarda ed ha avuto oggetto l’organizzazione di una manifestazione presso l’Istituto con tema centrale “La Regione Sardegna”. Gli studenti divisi in gruppi hanno intitolato l’evento, ricercato il materiale informativo, realizzato e spedito gli inviti, preparato una conferenza e organizzato un buffet che ha seguito la conferenza…

 

Imprenditore e cittadino d’Europa

CliccaPON MISURA 1.2 -2004-259
Imprenditore e cittadino d’Europa
Esperienze di stage nell’ambito dei percorsi di istruzione

Configurazione: B – Stage in altro ambito territoriale

****

Direttore del progetto: dott.ssa Luisa Maxia (Dirigente scolastico)
Progettazione: prof.ssa Paola Frau
Gruppo operativo di progetto: Dirigente scolastico, DSGA, Prof.ssa Paola Frau,

Continue reading

Stage a Strasburgo (2005)

alsaziaIl nostro Istituto per il secondo anno consecutivo ha avviato un gruppo di studenti allo stage internazionale nella bellissima regione dell’Alsazia
Dal 14 al 30 Aprile 2005 17 allievi dell’Istituto, frequentanti le classi 5^B e 5^D, accompagnati dalla prof.ssa Paola Frau, hanno partecipato ad uno stage in Francia, relativo al progetto PON “Imprenditore e cittadino d’Europa”. Continue reading

Stage a Dresda

StageNel periodo compreso tra i mesi di Maggio e Dicembre 2002 il nostro Istituto ha realizzato i tirocini all’estero per ben 13 classi quarte e quinte. I progetti di stage, finanziati dal CIPE, sono stati impostati in modo funzionale ai corsi professionalizzanti attivati nell’anno scolastico 2001/2002. Continue reading